Individuazione
Trimestrale di psicologia analitica e filosofia sperimentale a cura dell'Associazione GEA
Direttore : Dott. Ada Cortese
Via Palestro 19/8 - 16122 Genova - Tel. 010-888822 Cell 3395407999

Home Anno 7° N° 23
Marzo 1998 Pag. 5° Laura Ottonello

Laura Ottonello

 RELAX 

"CI SI METTE MOLTO TEMPO PER DIVENTARE GIOVANI"

P.Picasso

Mio nonno non è mai stato una persona di compagnia.
Ci siamo accorti che era morto
perchè russava meno.
(V.P.Cucchi)

"Invecchiare, che orrore!" diceva mio padre.
"Ma è l’unico modo che ho trovato
per non morire giovane!"
(Daniel Pennac)

Provengo da una famiglia longeva.
Mia mamma è morta a 102 anni,
e soltanto perchè si era distratta un attimo.
(Paola Borboni)

Anziani! Ci sono buone notizie:
tra tutte le facoltà come la memoria e l’udito,
l’ultima a lasciarci è il desiderio sessuale
e insieme a questo la capacità di fare l’amore.
Questo significa che molto tempo dopo aver messo
gli occhiali bifocali o l’apparecchio auricolare,
faremo ancora l’amore.
Ma non sapremo con chi.
(Jack Parr)

Capisci che stai invecchiando
quando le candeline costano più della torta.
(Bob Hope)

Un uomo molto vecchio
a una donna molto vecchia:
"Se ti violento mi aiuti?"
(Gianni Magni)

Essere immortale non mi interessa.
Mi piace invecchiare.
(Mina)

Non voglio raggiungere l’immortalità coi miei film.
Voglio raggiungerla non morendo.
(Woody Allen)

Mia madre era solita dire: "Più anziana diventi, meglio diventi.
A meno che tu non sia una banana."
(The Golden Girls)

Era così vecchia che, quando andava a scuola lei,
tra le materie scolastiche non c’era Storia.
(R. Dangerfield)

La vecchiaia è bella. Peccato che duri poco.
(Gianni Brera)

Ti accorgi di essere invecchiato quando,
chinandoti per allacciarti una scarpa,
ti chiedi cos'altro puoi fare già che sei giù.
(George Burns )

L’uomo è un condannato a morte
che ha la fortuna d’ignorare la data
della propria esecuzione.
(Roberto Gervaso)

Le idee degli uomini che hanno viaggiato
invecchiano prima di quelle di chi
non si è mai mosso di casa.
(Leo Longanesi)

Bisogna tenersi in forma.
Mia nonna, all’età di sessant’anni,
ha cominciato a farsi 5 miglia a piedi ogni giorno.
Adesso ha 97 anni e non sappiamo dove sia finita.
(Ellen Degeneris)

Ci sono tre sintomi della vecchiaia:
perdita della memoria...
mi sono dimenticato gli altri due.
(Red Skelton)

E’ così vecchio che a giocare a dama
gli viene il fiato corto.
(Ed Winn)

La gioventù di oggi è mostruosa!
Non ha nessun rispetto per i capelli tinti.
(Oscar Wilde)

Un giovane va incontro alla vita:
cioè, è la vita che da dietro lo spinge.
(Ennio Flaiano)

E’ così vecchio che, quando ordina un uovo à la coque,
gli chiedono di pagare in anticipo.
(Milton Berle)

Chi è soltanto in anticipo sul proprio tempo,
dal suo tempo sarà raggiunto.
(Ludwig Wittgenstein)

La vita negli anni della vecchiaia
assomiglia al quinto atto di una tragedia:
si sa che la fine tragica è vicina, ma non si sa quale sarà.
(Arthur Schopenhauer)

La morte non è male: perchè libera l’uomo da tutti i mali,
e insieme coi beni gli toglie i desiderii.
La vecchiezza è male sommo: perchè priva l’uomo di tutti i piaceri,
lasciandogliene gli appetiti; e porta seco tutti i dolori.
Nondimeno gli uomini temono la morte,
e desiderano la vecchiezza.
(Giacomo Leopardi)

Se mi guardo ancora allo specchio, non è per vanità:
è per controllare la dentiera.
(Paola Borboni)

Vivere è una malattia a cui il sonno viene una volta al giorno
a recare un po' di sollievo.
Questo però è solo un palliativo: il rimedio è la morte.
(Nicolas de Chamfort)

L’inferno delle donne è la vecchiaia.
(Francois de la Rochefoucauld)

La vecchiaia comincia il giorno in cui, invece di scrivere a una donna, le telefoniamo.
(Gesualdo Bufalino)

La vecchiaia, in definitiva, non è che la punizione di essere vissuti.
(Emile M. Cioran)

Il moderno invecchia; il vecchio ritorna di moda.
(Leo Longanesi)

Nella vita come in tram quando ti siedi è il capolinea.
(Camillo Sbarbaro)

I vecchi dicono male dei tempi in cui vivono
con la segreta speranza
che il finimondo e la loro morte coincidano.
(Ugo Ojetti)


Laura Ottonello


 HOME     TOP   
Tutti i diritti sui testi qui consultabili
sono di esclusiva proprieta' dell'Associazione G.E.A. e dei rispettivi Autori.
Per qualsiasi utilizzo, anche non commerciale,
si prega prima di contattarci:

Associazione GEA
GENOVA - Via Palestro 19/8 - Tel. 339 5407999