Individuazione
Trimestrale di psicologia analitica e filosofia sperimentale a cura dell'Associazione GEA
Direttore : Dott. Ada Cortese
Via Palestro 19/8 - 16122 Genova - Tel. 010-888822 Cell 3395407999

Home Anno 8 N 30
Dicembre 1999 Pag. 6 Laura Ottonello

Laura Ottonello

 RELAX 

"RIDERE PER RIDERE"

Dopo Adamo non si riesce più a fare un peccato originale.
(Ernesto Carletti)

Era così cretino che cercava nella Bibbia l'indirizzo di un buon albergo in Palestina.
(Leo Longanesi)

"Lei è mai stato innamorato?" "No, ho sempre fatto il benzinaio."
(Beppe Viola)

Spesso sostengo lunghe conversazioni con me stesso e sono così intelligente che a volte non capisco nemmeno una parola di quello che dico.
(Oscar Wilde)

Chiunque veda e dipinga un cielo verde e un pascolo azzurro dovrebbe essere sterilizzato.
(Adolf Hitler)

Non occupate sedie con il culo, occupatele con il cervello.
(Carla Fracci)

L'ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili.
Il pessimista sa che è vero.
(J.Robert Oppenheimer)

Il vino è nemico dell'uomo. Chi fugge davanti al nemico è un vigliacco.
(Anonimo veneto)

Esiste un legame tra depressione e cancro?
E' scientificamente dimostrato: su 100 persone che vengono a sapere di avere un cancro, 95 smettono di ridere.
(Lia Celi)

Quel che ho detto ho detto!
E qui lo nego.
(Totò)

Kiev: vecchie banconote riciclate come carta igienica.
(Dai giornali del dicembre 1994)

Per limitare questa insopportabile presenza di prostitute di colore, l'assessore dovrà battere tutte le strade.
(Da "Il dono dell'obliquità" di Anonimo Berico)

I brutti anatroccoli che non diventano cigni bellissimi, cosa fanno da grandi?
Si ammazzano.
(Beppe Bellecca in "Comix")

Chi ama e chiede contraccambio è un ricco che mendica da un povero.
(Camillo Sbarbaro)

L'ambizione è la morte del pensiero.
(Ludwig Wittgenstein)

Una società fondata sul lavoro non sogna che il riposo.
(Leo Longanesi)

Ma i vegetariani si reincarnano?
(Romano Bertola)

Per essere se stessi, bisogna essere qualcuno.
(Stanislaw J. Lec)

Legge di Maryann:
chi non cerca trova.
(Arthur Bloch)

Il politico è come la donna frigida: per piacere deve fingere.
(Roberto Gervaso)

L'amore vive non solo di sentimento ma di bistecche.
(Carlo Dossi)

Chi comunica poco con gli uomini, rare volte è misantropo.
(Giacomo Leopardi)

Si è sempre buoni, e quasi amabili, quando si è felici.
(Charles Joseph de Ligne)

Un pessimista costruisce sempre prigioni in aria.
(Milton Berle)

Lo "sfigato" subisce passivamente la sfiga. Lo "scazzato" no:
la erge a filosofia di vita.
(Alessandra Appiano)

Un idealista è uno che, scoprendo che una rosa ha un profumo migliore di un cavolo, conclude che farà anche un brodo migliore.
(H.L. Mencken)

Sperare significa avere idee sbagliate sulla vita.
(Gottfried Benn)

L'amore e l'arte non abbracciano ciò che è bello, ma ciò che, grazie al loro abbraccio, diventa bello.
(Karl Kraus)

I giudizi morali sono epidemie che hanno il loro tempo.
(Friedrich Nietzsche)

La pazienza è la più eroica delle virtù giusto perchè non ha nessuna apparenza d'eroico.
(Giacomo Leopardi)

Tutto ciò che accade, dalle cose più grandi alle più piccole, accade necessariamente.
(Arthur Schopenhauer)

Non si arriva mai tanto lontano come quando non si sa più dove si va.
(Johann Wolfang Goethe)

Il fatto che sia morto non significa affatto che sia vissuto.
(Stanislaw J. Lec)

La pittura è più forte di me; mi costringe a dipingere come vuole lei.
(Pablo Picasso)


Laura Ottonello


 HOME     TOP   
Tutti i diritti sui testi qui consultabili
sono di esclusiva proprieta' dell'Associazione G.E.A. e dei rispettivi Autori.
Per qualsiasi utilizzo, anche non commerciale,
si prega prima di contattarci:

Associazione GEA
GENOVA - Via Palestro 19/8 - Tel. 339 5407999