Individuazione
Trimestrale di psicologia analitica e filosofia sperimentale a cura dell'Associazione GEA
Direttore : Dott. Ada Cortese
Via Palestro 19/8 - 16122 Genova - Tel. 010-888822 Cell 3395407999

Home Anno 9 N 31
Marzo 2000 Pag. 6 Laura Ottonello

Laura Ottonello

 SPIGOLATURE 

"IL MINIMO DELLA MASSIMA PRODUCE SEMPRE UN SALUTARE SBADIGLIO COSMICO."

Dal lato facile affronta il difficile.
Pervieni a ciò che è massimo dal minimo.
Il più difficile, nel seme, è facile; e il massimo nel minimo ha il seme.

Il tuo agire consista nel non forzare.
Al disimpegno il tuo impegno sia volto.
Ciò che non sa di nulla, tu assaporalo.

Ho paura di cominciare a piangere perché ho paura di non smettere più.

La vita è un ponte; attraversalo, ma non costruirci sopra la tua casa.

Non ci si sottomette all'Amore vero, lo si fa proprio.

Nessuno è indispensabile, ma ognuno è necessario per il Progresso Spirituale.
E ognuno è responsabile dell'Altro.

La ricchezza che accumulate non è vostra.
La ricchezza che avete distribuito è vostra.

La forza di vita racchiusa nel tuo corpo non può essere trattenuta: deve muoversi e circolare ininterrottamente.

Tutte le vostre idee e relative deduzioni, sono i frutti maturati nell'intervallo che intercorre fra nascita e morte.

L'amore non è mai futuro:
è totale, nell'istante presente, oppure sono soltantoparole.

Bisogna che la roccia si faccia pietra preziosa, che l'erba sia albero, che l'animale si svegli all'umanità, che l'umano si spogli e lasci apparire l'iniziato.
Che ogni corpo abbia la sua giusta misura, perché la privazione e la sovrabbondanza sono entrambi insulti all'armonia.

Il Tutto può tutto e non si preoccupa di nulla. In questo non vi è orgoglio alcuno, ma una conoscenza infinitamente più semplice di quanto immaginiate.

Molto è chiesto a coloro che molto possono dare.

Ciò che non viene amato, ciò che non viene riconosciuto come parte della vita, ciò che viene semplicemente usato, prima o poi si ribella.

Sperare…ma perché sperare?
Ancora una volta ci inganniamo.
Perché parlare di speranza, veicolo del futuro, quando tutto è già qui?

Se hai la gloria, ma permani in basso, sei come conca sorgiva del mondo.

La regione per cui gli angeli sanno volare è che si prendono con tanta leggerezza.
La verità è come ogni altra forza:
a volte si offre con tanta potenza che non tutte le orecchie la possono sentire.

Non giudicare, segui la tua strada:
lo spirito dell'uomo che capta lo spirito divino è spesso maldestro e si può fuorviare in un moralismo primitivo.

Che cos'è il male, se non assenza d'amore? Che cos'è la notte se non assenza del sole?

Se vuoi essere ascoltato, non essere troppo diverso dagli altri.
Se vuoi che si ascolti la divinità che alberga in te, non scacciare completamente l'umano che le serve da supporto.

Soltanto i veri maestri sanno che resteranno sempre discepoli.
Nessuna vera umiltà potrà mai generare l'umiliazione…

Poco importa la storia della vostra vita, è il modo in cui la vivete che ne fa una luminosa realtà.
Una parola che comincia a disturbare è una parola che si comincia ad ascoltare.

Nessuno di voi potrà elevarsi lasciandosi alle spalle la massa dei fratelli nel sonno e nella sofferenza.

Il vero miracolo, l'unico, è la vita che respiriamo; la vera disperazione è che non tutti gli esseri di questa Terra la percepiscono.

La vostra morte è un cancello dal quale passerete, un portone dietro al quale sarete più nudi, ovvero più vicini allo stato al quale tanto maldestramente aspirate.

Nulla di ciò che incontrate è vostro nemico, ma tutto vi rimanda immediatamente l'immagine di ciò che siete.

Lo spirito non cresce mai negando il corpo.

C'è un amore con cui non si tergiversa.
Se lo si percepisce con chiarezza, allora si sa che non permette all'anima di girovagare lungo la strada delle scuse.

Colui che è abitato dalla luce non ha meta, perché è già egli stesso alla meta.

La verità non si riassume nel conquistare qualcosa, ma semplicemente nel liberarsi di un certo numero di cose.

Siate semplici e teneri...
Amate ciò che già siete nell'eternità.

La nudità della vostra coscienza sarà sempre il vostro bene più prezioso.

Il sorriso vi aiuterà sempre ad alzarvi in piedi dentro di voi.

Laura Ottonello


 HOME     TOP   
Tutti i diritti sui testi qui consultabili
sono di esclusiva proprieta' dell'Associazione G.E.A. e dei rispettivi Autori.
Per qualsiasi utilizzo, anche non commerciale,
si prega prima di contattarci:

Associazione GEA
GENOVA - Via Palestro 19/8 - Tel. 339 5407999