Individuazione
Trimestrale di psicologia analitica e filosofia sperimentale a cura dell'Associazione GEA
Direttore : Dott. Ada Cortese
Via Palestro 19/8 - 16122 Genova - Tel. 010-888822 Cell 3395407999

Home Anno 9 N 33
Settembre 2000 Pag. 1 Agnese Galotti

Agnese Galotti

 FONDO 

CINQUANT'ANNI!

Per una di quelle strane sincronicità che talvolta si intrufolano nelle nostre vite, mi è accaduto di trovarmi, con un amico, a S. Stefano Belbo a visitare la casa natale di Cesare Pavese, autore particolarmente amato da entrambi, proprio il 27 agosto, ovvero a cinquant'anni precisi dalla sua morte.
C'era festa _ in suo ricordo era in corso il "premio Grinzane Cavour" _ inoltre di lì a poco ci saremmo recati a festeggiare un compleanno (50 anni).
Mi ha particolarmente colpito questa alternanza di vita e morte, in una medesima ricorrenza:
cinquant'anni vissuti (assai intensamente!) ed altrettanti caratterizzati dalla non vita, in seguito ad una scelta _ tormentatissima _ di rinunciare alla vita, di porvi volontariamente fine.
Non c'è giudizio né critica alcuna, solo meraviglia avanti al mistero che eternamente si manifesta ai nostri occhi, di questo intreccio, talvolta gioioso tal altra melanconico di vita e morte.
Mi hanno comunque profondamente commosso le ultime parole _ così pare _ scritte dal narratore, pochi giorni prima di morire, che ho trovato, scritte di suo pugno, in una bacheca esposta al pubblico nella stanza in cui si dice sia nato.
"La cosa più segretamente temuta accade sempre.
Scrivi: o Tu, abbi pietà. E poi? Basta un po' di coraggio.
Più il dolore è determinato e preciso più l'istinto della vita si dibatte e cade l'idea del suicidio. Sembrava facile, a pensarci. Eppure donnette l'hanno fatto. Ci vuole umiltà, non orgoglio".
Che ci volesse coraggio, sia per vivere che per scegliere di non più vivere, l'avevo sempre pensato; ma che ci volesse umiltà, bè, a questo non avevo mai pensato.

Agnese Galotti


 HOME     TOP   
Tutti i diritti sui testi qui consultabili
sono di esclusiva proprieta' dell'Associazione G.E.A. e dei rispettivi Autori.
Per qualsiasi utilizzo, anche non commerciale,
si prega prima di contattarci:

Associazione GEA
GENOVA - Via Palestro 19/8 - Tel. 339 5407999