Individuazione
Trimestrale di psicologia analitica e filosofia sperimentale a cura dell'Associazione GEA
Direttore : Dott. Ada Cortese
Via Palestro 19/8 - 16122 Genova - Tel. 010-888822 Cell 3395407999

Home Anno 9 N 33
Settembre 2000 Pag. 7 Laura Ottonello

Laura Ottonello

 ATTIVITA' 

SEMINARIO DI CULTURA PSICOANALITICA

"Lo sviluppo della personalità è un azzardo, ed è tragico che proprio il demone della voce interiore sia al tempo stesso il pericolo estremo e l'aiuto indispensabile."

Il gruppo, lo abbiamo scritto più volte, costituisce una grande occasione di crescita umana e si avvale di molti strumenti per favorire la presa di coscienza e, conseguentemente, la capacità di esprimere la parola, il logos vivificante.
Nell'ambito di questa nostra attività terapeutica prima ancora che di ricerca, consolidata ormai da tempo, si dà spesso l'occasione di ampliare il discorso teorico che sta alla fonte della nostra pratica professionale. Le tematiche più ricorrenti e le dinamiche di sofferenza ad esse sottese, ruotano spesso attorno alla `costellazione dell'Edipo', con le sue problematiche di portata ben più ampia rispetto al singolo individuo che le vive.
Le riflessioni e l'esperienza maturate in questi anni ci permettono di muoverci con disinvoltura in questa delicata area di lavoro e, alla luce dei fatti di ogni giorno, ci sprona ad approfondire continuamente la questione.
Esigenza del nostro tempo, questa, che va a braccetto con i bisogni di tante persone.
Per questo abbiamo deciso di riproporre i seminari di cultura psicoanalitica che, nel progetto attuale, verteranno appunto sul problema che riteniamo più attuale e scottante: la dinamica relazionale cosiddetta "edipica".
Passeremo in rassegna le concezioni teoriche di Freud, Jung e Montefoschi per riflettere insieme, a partire dal nostro specifico quotidiano, sulle dinamiche che comunemente ci attraversano.
Il seminario, che si svolgerà in 6 incontri della durata di un'ora e mezza ciascuno, ha l'obiettivo di mettere a fuoco, a partire dai nostri vissuti, le situazioni di lavoro o le relazioni particolarmente significative, i disagi che ci accompagnano nelle situazioni più ovvie e "scontate", come quelle di ogni giorno.
Il seminario è rivolto a tutti coloro che vogliono approfondire un minimo la conoscenza di se stessi.
Ma soprattutto è rivolto a quelle persone che, vivendo a stretto contatto con gli altri per questioni professionali, sono particolarmente esposti e "sensibili" alle valenze (positive e negative) della relazione.
Non dimentichiamo che il sintomo di malessere psicologico, in qualunque modo si manifesti, sia esso segno vistoso di un malessere, sia un modo di comportamento che scandisce la nostra vita affettiva e si ripete in altri rapporti con effetti spiacevoli, è per noi segnale positivo di rinnovamento.
E' quindi una risorsa per l'individuo che, spesso per "ignoranza", lo accantona senza darsi la possibilità di amplificarlo e conoscerne il senso trasformativo più profondo.
Il seminario non ha certo la pretesa di un lavoro psicoanalitico vero e proprio; tuttavia la riflessione corale accanto alle informazioni di tipo teorico e attraverso la lettura dei sogni che verranno portati, ci aiuterà a fare un piccolo passo avanti nella conoscenza di noi stessi migliorando non solo la nostra esistenza personale ma anche quella delle persone che ci stanno accanto.
Mentre, per quel che riguarda il settore lavorativo, il seminario può fornire un notevole contributo conoscitivo agli operatori sociali che vivono il proprio lavoro non scisso da tutto il resto e quindi possono intuire, al di là dell'interlocutore che di volta in volta ci sta davanti, una ricchezza infinita che può svilupparsi anche soltanto a partire dalla nostra presa di distanza riflessiva.

Laura Ottonello


 HOME     TOP   
Tutti i diritti sui testi qui consultabili
sono di esclusiva proprieta' dell'Associazione G.E.A. e dei rispettivi Autori.
Per qualsiasi utilizzo, anche non commerciale,
si prega prima di contattarci:

Associazione GEA
GENOVA - Via Palestro 19/8 - Tel. 339 5407999